Pubblicato il

Tea Party: Idee e Consigli

Proseguendo il mio personale viaggio lungo la “Via del Thé”, vorrei fornire alcuni suggerimenti su come organizzare un Afternoon Tea, quali sono le regole da seguire e gli elementi che non possono assolutamente mancare. Preparare il thé è semplice, il modo in cui si decide di servirlo è quello che fa la differenza. Il servizio alla Sala da The Babington è stato decisamente impeccabile. Tavoli in legno apparecchiati con paglie coloniali, teiere in silver plate decorate con il gattino Babington (Collezione esclusiva firmata Arthur Price) e le raffinate porcellane di Richard Ginori sono l’espressione di uno stile ricercato che si distingue per la magistrale cura nel dettaglio.

image

Quindi, come prima regola, è importante arredare la tavola con gusto, puntando anche sul proprio estro creativo. Se si ha qualche buona idea da copiare, ben venga! Cerchiamo sempre, però, di contribuire con un tocco personale. Libertà alla fantasia! Recuperare vecchi serviti della nonna, possibilmente anche spaiati e se incrinati, non disfarsene ma ripararli magari con oro o argento liquidi, seguendo l’antica tecnica giapponese fai da te del Kintsugi. Così oggetti antichi e preziosi, anche solo per un legame affettivo, acquisteranno nuova vita.

image

Apparecchiare con maestose tovaglie di lino, ereditate da qualche vecchio corredo, se si predilige un arredo tavola dal gusto vintage oppure scegliere runner dai colori neutri seguendo una linea più moderna ed essenziale. Originale sarebbe optare per le tovaglie pizzo in vinile di Fiorirà un Giardino. Ne esistono di diverse tonalità e dimensioni. La resa visiva è sorprendente perché solo al tatto si può certificare la reale consistenza del tessuto. Poi la comodità nel non doverle lavare ma strofinare solo all’occorrenza, non è affatto da sottovalutare.image

Abbinarle poi con le tazze e gli accessori delle linee Romantica, Italica oppure Caterina di Virginia Ceramiche potrebbe rivelarsi un azzardo vincente. Un singolare connubio tra praticità ed eleganza!

Collezione Romantica

image

Collezione Italica

image

Collezione Caterina

imageAl momento di servire il thé non può mancare l’accompagnamento di piatti dolci e salati, una piccola indulgenza per il palato. Classici biscotti fatti in casa, piccoli sandwiches, pasticceria mignon sono solo alcune delle mille proposte da offrire ai nostri ospiti.

image

image

image

Servirle magari su delle alzatine a più ripiani in silver o vetro cristallino, come alcune di quelle proposte da Fink Living oppure Goodwill, sembrerà di esaltarne il gusto oltre che essere una delizia per la vista.

image

image

Una volta ultimata la mise en place, il paragone con i memorabili Afternoon Tea dei migliori alberghi di Londra non sembrerà più poi così lontano! Per ogni evento conviviale che si rispetti non si può infine trascurare una nota floreale. Tazze classiche da thé riempite di colorati fiori freschi possono essere originali centrotavola, teiere floreali con crisantemini a bottoncino verde lime la decorazione ideale per una tavola a buffet.

image

Nel caso non ci fossero problemi di spazio, perché non cimentarsi nella realizzazione di una magnifica installazione floreale? Uno spunto potrete trovarlo ammirando la scenografia presentata all’ultima edizione del Chelsea Flower Show a Londra. Anche di dimensioni più ridotte, può andare bene lo stesso! Esagerare non è mai sinonimo di stile. Allora buon Tea Time a tutti!

image

Alcune immagini sono tratte da Pinterest.

Useful Tips:

www.fioriraungiardino.com;

www.virginiacasa.it;

www.fink-living.com;

www.goodwill.be.

Pubblicato il

A lume di lanterna…

In cinque anni e mezzo di attività alla Corte Fiorita ne ho viste passare di lanterne, di diverse forme, stili, materiali e dimensioni. La pietra miliare di questa categoria, però, non aveva fatto ancora la sua comparsa in vetrina fino a questa mattina. Magnifiche lanterne di ceramica interamente fatte a mano in Italia con materie prime di grande qualità. Una collezione esclusiva di Virginia Ceramiche che mi ha fatto innamorare a prima vista tanto che ho pensato immediatamente: “Queste lanterne le vorrei per il porticato di casa mia”. Sono rimasta affascinata dall’armonia delle linee, dai colori sobri e dai dettagli raffinati e romantici. Il decoro floreale, poi, è una mia passione costante. Oggetti dallo stile country chic adatti a diversi contesti domestici. Complementi d’arredo apparentemente superflui che, però rimanendo fedele al mio motto, hanno un loro valore se scelti con il cuore!

image image image

Suggerirei questo  tris di lanterne dallo stile unico ed elegante per illuminare ed arredare con gusto ricercato uno spazio della propria casa. Inoltre una sola lanterna potrebbe creare un ottimo punto luce su una tavola da buffet oppure essere un complemento distintivo per una mise en place country romantica con runner di lino e pizzo.

image Le prime tre immagini sono tratte dal sito di Virginia Casa.

Pubblicato il

Celebrare la Pasqua alla Corte Fiorita

Ormai manca meno di un mese alla Pasqua. La Corte Fiorita, quindi, ha cercato di anticipare il clima di festa con delle decorazioni che potessero essere fonte d’ispirazione per le clienti. Un espositore di ferro a forma di ombrello con degli appositi ganci circolari da cui far scendere nastri colorati, preferibilmente di gros grain, a cui attaccare decorazioni di ogni genere, da uova di carta monocolore a uccellini e casette di legno. Spazio alla fantasia per un risultato d’effetto!

Pasqua

Oltre alle classiche uova decorative di carta e tessuto la Corte Fiorita propone le uova con fiocco di Virginia Ceramiche. Semplicemente deliziose! Disponibili in rosa, bianco e verde lime. Dei veri e propri contenitori dove riporre qualsiasi oggetto! E poi dove servire la schiacciata, la colomba di Pasqua oppure una decorazione con fiori primaverili se non sul portadolci della nuova linea di Virginia Ceramiche! Un’alzata barocca di stile e raffinata qualità, rigorosamente Made in Italy.

Virginia Ceramiche