Pubblicato il

Va’ dove ti porta la creatività: il personaggio del mese

Sin dal primo momento in cui ha fatto il suo esordio in rete la Corte Fiorita Blog si è assegnata un compito, andare alla ricerca di cose belle. Cecilia Lugli, il personaggio creativo del mese, di cose belle ne è circondata perché le crea ogni giorno. Stoffe, aghi, nastri, bottoni e forbici sono la sua immancabile “cassetta degli attrezzi” e scandiscono il ritmo delle giornate, caratterizzate regolarmente da mille impegni. Le piace definirsi più una funambola che un’artista creativa. È mamma di due splendide bambine, interior designer e creatrice di una piccola collezione di complementi tessili handmade, Cecilia Lugli Home Design.

Cecilia Lugli

Tra mille acrobazie lei trova comunque il tempo e ha la pazienza di conciliare tutto in un magico incastro, cucito minuziosamente su misura. Le sue creazioni tessili richiamano principalmente il mondo dell’infanzia. Sprigionano un profumo di candida nostalgia. Coroncine e bandierine per far festa, uccellini che volteggiano, fiori dai petali corposi, cuscini soffici come nuvole e casette ovunque. Un mondo fiabesco il suo, dove maestria e gusto si fondono in totale armonia. Cecilia è anche una eterna sognatrice. Tanti dei suoi sogni si sono concretizzati, tra cui la collaborazione con importanti riviste di arredamento, da CASA CHIC ad ABITARE COUNTRY. Si occupa, inoltre, di food styling e table setting, creando tovagliati ad hoc per gli shooting fotografici. La sua pagina creativa su Facebook merita una visita di tanto in tanto per chi cerca nuovi stimoli e spunti creativi o vuole semplicemente ammirare creazioni originali e uniche, non contraffatte dall’omologazione. D’altronde Cecilia è un’artigiana della fantasia e la fantasia non si lascia imbrigliare, non si fa appiattire o influenzare. È un’attività fantastica indipendente, una capacità poetica in cui riuscire a esprimersi al meglio.

Leggiamo insieme cosa Cecilia ha detto a proposito di un tema tanto appassionante e illuminante come la creatività.

Che ruolo ha la creatività nella tua vita?

Un ruolo molto importante. Posso dire di essere sempre stata creativa. Sin da bambina ho respirato la creatività in casa. D’altronde come si dice spesso, buon sangue non mente. Mio padre, pittore, e mia madre, vulcano di idee, mi hanno insegnato quanto la creatività fosse edificante. Da lei ho ereditato la passione per i tessuti e per il cucito. Purtroppo non riuscì a insegnarmi tutto quello che avrei voluto, perché morì quando avevo undici anni. Presto mi dovetti rimboccare le maniche e iniziare a sperimentare. Ho pasticciato, cucito e ritagliato dato che le mie mani non hanno mai saputo stare ferme. D’altro canto mio padre mi ha trasmesso la sua passione per l’arredamento. Ed eccomi qui, oggi sono una mamma, interior designer e amante del cucito creativo.

Cecilia Lugli Flower Bracelet

Dove riesci ad esprimerla meglio e perché?

Senza ombra di dubbio il momento di massima espressione creativa corrisponde alla fase progettuale dei miei oggetti in tessuto. Sono alla continua ricerca di stoffe particolari e studio con estrema attenzione i loro accostamenti, spaziando tra tessuti floreali Liberty (che acquisto nei miei soggiorni londinesi) e lini francesi (presi a mercatini nell’ovest della Francia), tra eccentrici motivi a righe a quelli più romantici dai colori soavi. Amo cucire e vedere realizzati i miei “sogni in tessuto”.

Cecilia Lugli Fabric Birds

Per essere creativi bisogna essere…

Mi lascio trascinare dalla fantasia, riuscendo a recuperare quello stupore tipico dell’infanzia. L’incanto fanciullesco non ci deve mai abbandonare neanche da adulti. Mi riscopro bambina ogni volta che creo e progetto qualcosa. Ciò che più mi sorprende è riuscire a realizzare qualcosa che prima non esisteva, qualcosa che desideri e non riesci a trovare. Mia madre mi ha sempre stimolato a creare da sola i giocattoli che sognavo, mi insegnò a trarre ispirazione e a inventare con originalità, senza copiare. Credo che l’essenza della creatività sia contenuta esclusivamente in due parole: fantasia e originalità.

Cecilia Lugli Party Flags

Un caro ringraziamento a Cecilia per averci concesso questa piacevolissima intervista, accompagnandoci a scoprire i suoi fantastici lavori creativi che hanno saziato gli occhi di meraviglia con la certezza che la sua fantasia la porterà sempre più lontano. Alla prossima!

Indirizzi Utili

Facebook: Cecilia Lugli Home Design

Pubblicato il

Idee per la Pasqua

Uova Pasquali

Manca poco più di una settimana alla prossima Pasqua. Quale occasione migliore per dare libero spazio alla propria fantasia e creatività per decorare un angolo della propria casa con qualcosa di originale! Simbolo per eccellenza è ovviamente l’uovo. Su Pinterest, per me fonte inesauribile d’ispirazione, ho trovato idee carine su come creare degli ovetti. C’è davvero l’imbarazzo della scelta! Da quelli foderati di pizzo, di tessuto, di corda a quelli di carta. Per La Corte Fiorita la scelta si è orientata su ovetti foderati di tessuto sulla tonalità lilla, ricoperti di foglie oppure decorati con diversi motivi floreali. Non potevano ovviamente mancare per le decorazioni floreali le uova di quaglia. Naturalmente vere!

Farfalle e Uova in Tessuto

Pochi giorni fa sono finalmente arrivati alla Corte Fiorita i tanto attesi uccellini in vetro portafiori. Un simpatico omaggio pasquale che sarà certamente gradito da chi lo riceverà! In vetrina stanno riscuotendo grande successo anche le uova con fiocco della collezione Pasticceria di Virginia Ceramiche. Un oggetto decorativo ma anche funzionale perché utilizzabile come contenitore. È ora disponibile anche il colore verde lime oltre che rosa e bianco.

 

Oggettistica Pasqua

Vetro

Cuori Legno e Perle