Pubblicato il

Di fiore in fiore: Orticola 2015 a Milano

A quasi un anno di distanza dal mio viaggio a Londra per la visita allo spettacolare Chelsea Flower Show ho deciso di ripetere l’esperienza all’insegna dei fiori, anche se in uno scenario ovviamente diverso, recandomi a Milano il 9 maggio scorso per la XX edizione della mostra botanica Orticola. Questi due eventi non si possono neanche paragonare tra loro, in quanto la manifestazione londinese è prevalentemente un’esposizione del florovivaismo internazionale con installazioni dei paesaggisti e garden designers tra i più apprezzati al mondo, mentre quella milanese è una mostra mercato, ovviamente molto ben strutturata ma di richiamo più territoriale, dove si possono acquistare direttamente dai coltivatori grandi varietà di piante. Ciò che mi ha entusiasmato è stato il tripudio di fiori, colori e profumi.

image

Un piacevole incontro tra appassionati del verde e signore milanesi con l’immancabile cappellino, ormai un must di Orticola, che si aggiravano tra i vari stand alla ricerca delle piante più insolite e rare. Restando fedele al mood floreale del mio viaggio, non ho voluto assolutamente rinunciare a ritagliarmi il momento di pausa pranzo dal Fioraio Bianchi, un piccolo ristorante e caffè nel cuore di Brera, dove i profumi intensi sprigionati dai fiori, si mescolano ai sapori di una cucina italiana curata nei minimi dettagli, con uno sguardo contemporaneo ma attento alla tradizione.

image

Le immagini di questo collage sono tratte da Pinterest.

Complessivamente Orticola non ha deluso le mie aspettative anche se devo ammettere che la mostra mercato Harborea, che si svolge ogni anno a Livorno nel mese di ottobre e a cui La Corte Fiorita ha sempre partecipato in qualità di espositore, non ha assolutamente niente da invidiare.

 Sono quasi certa che per la prossima edizione Harborea riserverà ancora grandi sorprese! Questo è il mio augurio sincero a chi continua a dedicare tanto tempo e impegno a questo progetto al fine di renderlo sempre più bello!